Una bellissima giornata a Policoro e Rotondella. È un territorio troppo a lungo sottovalutato e che l'Italia non ha saputo valorizzare al meglio. Invece dobbiamo puntare sul metapontino, territorio giovane nato circa 60 anni fa, crocevia di genti e popoli. Un tempo era definito la California del sud, occorre ora tornare ad investire in idee e progetti.

Stamattina a Scafati, all'inaugurazione del circolo cittadino del PD, ho trovato un'energia incredibile. Vedere tanta partecipazione mi entusiasma e mi dà ulteriore forza. Dobbiamo avere la capacità di dire ai grandi player internazionali di venire in Campania ed in Basilicata ad investire. Il mio imperativo è fare qualcosa per la mia comunità, per questa fantastica comunità che è la grande Lucania.

“La delegazione del Partito Democratico nel Parlamento europeo, augura a Gianni Pittella il più grande successo per la sua candidatura al Parlamento italiano alle elezioni politiche nazionali che si svolgeranno il 4 Marzo. Pittella è l’autorevole Presidente del gruppo S&D nell’europarlamento. Da circa vent’anni è un appassionato combattente per il rafforzamento dell’Europa. Di un’Europa democratica, unita, socialmente e culturalmente avanzata. Il suo ruolo è stato ed è decisivo.

“C’è bisogno di rilanciare il nostro ancoraggio europeo nel momento in cui viene messo sciaguratamente in discussione”. L’intervista al presidente dei socialisti europei di Alberto Alfredo Tristano – Il Mattino. «Quando mi ha chiamato il segretario Renzi e dopo avere ascoltato i segretari regionali di Basilicata e Campania su un mio possibile impegno, ho capito che c’era l’occasione di un investimento politico del Mezzogiorno. Perché io ritengo che in questo momento occorre una leadership meridionale che sappia incidere nelle politiche di Roma. E importante però che ciò sia portato avanti in una prospettiva autenticamente europeista. E credo di aver maturato l’esperienza e l’autorevolezza per poter rappresentare le esigenze del Sud».

© 2018 www.giannipittella.com